Notifica per lavori di edilizia o di ingegneria civile

Finalità
Il D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 promuove la sicurezza dei lavoratori nei cantieri temporanei o mobili e si applica nei luoghi in cui si svolgono lavori di edilizia o di ingegneria civile.
Nella norma sono specificati requisiti e obblighi delle figure presenti nella gestione della sicurezza: committente, responsabile dei lavori, coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione, coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione.
Tra gli obblighi è previsto che il committente o il responsabile dei lavori, prima dell'inizio dei lavori stessi, trasmetta alla ASL e alla Direzione Provinciale del Lavoro territorialmente competenti una notifica preliminare, elaborata conformemente ai contenuti dell'allegato XII allo stesso decreto.

La notifica deve essere predisposta nei seguenti casi:
  • cantieri in cui è prevista la presenza di più imprese, anche non contemporanea
  • cantieri che, inizialmente non soggetti all'obbligo di notifica, ricadano nelle categorie di cui al punto precedente per effetto di varianti sopravvenute in corso d'opera;
  • cantieri in cui opera un'unica impresa la cui entità presunta di lavoro non sia inferiore a 200 uomini-giorno.

Copia della notifica deve essere affissa presso il cantiere e custodita a disposizione dell'organo di vigilanza territorialmente competente.

Fondamento legislativo
art. 99 D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81

Destinatari
La notifica deve essere presentata dal committente dell'opera edilizia o dal responsabile dei lavori.

Modalità di accesso
L'unità Operativa PISAL mette a disposizione un modello per la redazione della notifica preliminare, predisposto in maniera conforme ai contenuti dell'allegato XII al D. Lgs. 81/08. Il modulo può essere ritirato presso le sedi dell'Unità Operativa PISAL, ed è anche è disponibile on line.
La notifica deve essere presentata alla ASL ed alla Direzione Provinciale del Lavoro mediante raccomandata con avviso di ricevimento o raccomandata a mano.
La notifica deve essere fatta pervenire alla ASL ed alla Direzione Provinciale dei Lavori PRIMA dell'inizio dei lavori stessi.

Modalità di erogazione
Ricevuta la notifica, essa viene registrata nel sistema informativo aziendale, effettuando un controllo dell'anagrafica e degli altri dati, se già posseduti dalla ASL.
In caso di compilazione incompleta della notifica possono essere richieste delle integrazioni.
La notifica ha valore conoscitivo ai fini delle successive attività di vigilanza.
Copia dei dati relativi alle notifiche preliminari viene inoltre trasmessa, su richiesta, agli organismi paritetici istituiti nel settore delle costruzioni, a livello territoriale.

Modalità di consegna
Al soggetto che trasmette la notifica è resa una ricevuta.

Costo
Informazione non disponibile.

Referenti
Personale dell'Unità Operativa PISAL.

Modulistica
Modulo di notifica preliminare ex art. 99 D.Lgs. 81/08

Sedi e recapiti
La notifica deve essere inviata all'Unità operativa PISAL, Sede di Catanzaro.
Informazioni sul servizio possono essere richieste agli uffici delle seguenti sedi del servizio PISAL

  • Sede di Catanzaro - Ambito territoriale di competenza - Comuni del Distretto n. 1 - Catanzaro
    Indirizzo: Discesa Poerio n° 3 - 88100 Catanzaro
    Tel. 0961.703317
    Fax 0961.747556
    Mappa  (link apre in una nuova finestra)

  • Sede di Catanzaro Lido - Ambito territoriale di competenza - Comuni del Distretto n. 2 - Catanzaro Lido
    Indirizzo: Viale Crotone n° 49 - 88063 Catanzaro Lido
    Tel. 0961.737522
    Mappa  (link apre in una nuova finestra)

  • Sede di Soverato - Ambito territoriale di competenza - Comuni del Distretto n. 3 - Soverato
    Indirizzo: Piazza Casalinuovo - 88068 Soverato
    Tel. 0967.539506
    Mappa  (link apre in una nuova finestra)


Le Direzioni

Il Territorio

Servizi

Comunicazioni

ASP Catanzaro

» FAQ
» Numeri Utili
» Link utili

 

Area Riservata

» Accedi

Note Legali

Direttore Responsabile
Sito web aziendale
Dott. Pasquale Natrella

Registrato presso il Tribunale Ordinario di Catanzaro
al Num. R.G. 529/2011 del 19/06/2011

Contatti

Via Vinicio Cortese 25 - 88100 CZ
P.IVA e Cod. Fisc.: 02865540799

Ufficio Direzione Generale:
direzionegenerale@pec.asp.cz.it


Direttore responsabile Sito Web pasquale.natrella@asp.cz.it