Vaccinazioni

Risultati immagini per vaccinazioni

Responsabile: Dott. Rosario Raffa

Sede di Catanzaro

Via Francesco Acri, 24 -  88100 Catanzaro

Contatti

Telefax  0961-7033523     

Per prenotazioni e informazioni Tel. 0961-7033537

Pec: vaccinazioni.cz@pec.asp.cz.it   

Sede di Catanzaro Lido

Viale Crotone, 47 88063 Catanzaro Lido

Contatti

Tel. 0961- 734250 Fax 0961-734251

Pec: vaccinazioni.czlido@pec.asp.cz.it   

Sede di Soverato

Piazza Stazione  - 88068 Soverato

Contatti

Per prenotazioni e informazioni : Tel.  366 7603478     h. 8,30 -900 12,00 - 13,00 da lunedì a venerdì   h.16,30- 17,30 lunedì e mercoledì     

Pec: vaccinazioni.soverato@pec.asp.cz.it   

Sede di Lamezia Terme

Via Sottotenente  Notaro  - Ex Ospedale  Lamezia Terme

Contatti

Per prenotazioni e informazioni Tel. 0968 2087328 da lunedì a venerdì  h. 8,00 - 9,00 e  12,00 - 13,00 

Orario Apertura : dal lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 - Lunedì e Mercoledì h. 15,00 - 17,00

 

Le vaccinazioni sono tra gli interventi di maggiore efficacia per la prevenzione primaria delle malattie infettive, sono uno strumento essenziale per la salute della popolazione e soprattutto dell'infanzia. Raggiungere e mantenere elevate coperture vaccinali è il mezzo per garantire alla popolazione la scomparsa o il controllo di alcune importanti malattie.

Il Servizio sanitario aziendale assicura le vaccinazioni e organizza programmi di vaccinazione rivolti a specifici gruppi di persone. Le vaccinazioni sono offerte in modo differenziato a seconda dell'età, della presenza di patologie, del tipo di attività o professione svolta e nel caso di viaggi internazionali in specifici Paesi.
 
Le vaccinazioni OBBLIGATORIE E GRATUITE per i bambini da 0 a 6 anni sono:

  • Morbillo
  • Parotite
  • Rosolia
  • Varicella
  • Difterite
  • Tetano
  • Pertosse
  • Poliomelite
  • Meningococco B
  • Meningococco C
  • Hemophilus Influenza tipo B
  • Epatite B

Aver ricevuto questi 12 vaccini (o, in alcuni casi, aver avuto la malattia) è requisito necessario per l’iscrizione a scuola: l’obbligo riguarda nido, materna, elementari, medie e primi due anni delle superiori. Sono compresi il sistema nazionale di istruzione, i servizi educativi per l’infanzia, i centri di formazione professionale regionale e le scuole private non paritarie. Il decreto è stato emanato, si legge, in considerazione della «straordinaria necessità e urgenza di emanare disposizioni dirette a garantite in maniera omogenea sul territorio nazionale le attività dirette alla prevenzione, al contenimento e alla riduzione dei rischi per la salute pubblica e di assicurare il costante mantenimento di adeguate condizioni di sicurezza epidemiologica in termini di profilassi e di copertura vaccinale».

I nati dal 2001 al 2004 devono effettuare (ove non abbiano già provveduto) le quattro vaccinazioni già imposte per legge (anti-epatite B; anti-tetano; anti-poliomielite; anti-difterite) e l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse e l’anti-Haemophilus influenzae tipo b, raccomandate dal Piano Nazionale Vaccini 1999-2000.

I nati dal 2005 al 2011 devono effettuare, oltre alle quattro vaccinazioni già imposte per legge, anche l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’antipertosse e l’anti-Haemophilus influenzae tipo b, previsti dal Calendario vaccinale incluso nel Piano Nazionale Vaccini 2005- 2007.

I nati dal 2012 al 2016 devono effettuare, oltre alle quattro vaccinazioni già imposte per legge, anche l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse, l’anti-Haemophilus influenzae tipo b e l’anti-meningococcica C, previste dal Calendario vaccinale incluso nel Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2012-2014.

I nati dal 2017 devono effettuare, oltre alle quattro vaccinazioni già imposte per legge, anche l’anti-morbillo, l’anti-parotite, l’anti-rosolia, l’anti-pertosse, l’anti-Haemophilus influenzae tipo b, l’anti-meningococcica C, l’antimeningococcica B e l’anti-varicella, previste nel nuovo Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019.

Vaccinazioni per adulti 

  • Alle persone di ogni età: Anti-Tetano e Anti-Difterite: richiami ogni 10 anni
  • Donne di 25 anni: Anti-Papillomavirus (HPV), offerto gratuitamente alle donne non precedentemente vaccinate. Per le donne di età superiore offerta del vaccino in co-payement
  • Donne in età fertile suscettibili : Anti- Morbillo-Parotite-Rosolia, Anti-Varicella
  • Sessantacinquenni: Coorte per Anti-Pneumococco e Anti-Zoster
  • Settantenni: Coorte per Anti-Pneumococco e Anti-Zoster, se non effettuate al 65° anno
  • Splenectomizzati: Anti-Meningococco; Anti-Pneumococco, Anti-Emofilo b
  • Lavoratori: La vaccinazione antitetanica è obbligatoria per alcune categorie di lavoratori: metalmeccanici, metallurgici, addetti all'edilizia, stradini, cantonieri, addetti alla nettezza urbana, addetti all'allevamento di bestiame devono sottoporsi, per legge, alla vaccinazione antitetanica. E' offerta la vaccinazione contro l'epatite b agli operatori impegnati nella sanità e socio-assistenziali, alle persone che per motivi di lavoro si recano in aree geografiche ad alta diffusione del virus HBV, al personale delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco, agli agenti di custodia, alla polizia municipale, agli addetti allo smaltimento dei rifiuti

Vaccinazione anti-influenzale
Ogni anno in Calabria viene organizzata la campagna di vaccinazione contro l'influenza stagionale gratuita, in collaborazione con i Medici di Medicina Generale, per la popolazione considerata a rischio: anziani oltre i 60 anni,  bambini ed adulti con malattie croniche o congenite, operatori dei servizi pubblici di primario interesse collettivo, conviventi di soggetti a rischio.

La vaccinazione rappresenta uno degli interventi più efficaci e sicuri a disposizione della Sanità Pubblica per la prevenzione primaria delle malattie infettive. Gli obiettivi per la Prevenzione delle malattie suscettibili di vaccinazione sono indicate dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2012/2014  e  le vaccinazioni sono elencate nel calendario delle vaccinazioni che rappresenta la successione cronologica con cui vanno effettuate le vaccinazioni. La Calabria, insieme alla Basilicata, PA Bolzano, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Veneto, è la Regione pilota per quanto riguarda la vaccinazione anti-varicella. Il calendario costituisce un'utile guida per gli operatori sanitari dei servizi vaccinali, i pediatri e i medici di Medicina Generale e anche per i genitori, ma rappresenta, soprattutto, lo strumento per rendere operative le strategie vaccinali.                                                                                                                                      

VACCINO

0-30 gg

61gg- 3mesi

4° mese

5° mese

6° mese

7° mese

11° mese

13°-14° mese

15° mese

6° anno

12-18 anni

19-49 anni

50-64 anni

65 e 70 anni

DTPa

 

DTPa

 

DTPa

 

 

DTPa

 

 

DTPa o

dTpa

 

dTpa

IPV

 

 

 

IPV

 

IPV

 

IPV

 

 

IPV

 

 

IPV

 

 

 

Epatite  B

EpB* EpB*

EpB

 

EpB

 

 

EpB

 

 

 

 

 

 

 

Hib

 

Hib

 

Hib

 

 

Hib

 

 

 

 

 

 

 

PCV

 

PCV

 

PCV

 

 

PCV

 

 

 

 

 

 

1 dose

MPRV

 

 

 

 

 

 

 

MPRV

 

MPRV

 

 

 

 

MPR

 

 

 

 

 

 

 

MPR

 

 

MPR + V (suscettibili)

 

 

 

Varicella

 

 

 

 

 

 

 

VAR

 

 

 

 

 

 

MenC/ACWY

 

 

 

 

 

 

 

MenC o ACWY

 

 

MenACWY

 

 

 

Men B

 

Men B

 

Men B

 

Men B

 

 

Men B

 

 

 

 

 

HPV

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

HPV: 2-3 dosi (in funzione di età o vaccino) sesso F e M

 

 

 

Influenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1 dose ogni anno nei > di 60 anni

Herpes Zoster

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1 dose

Rotavirus

 

1° dose 61° giorno- 2° dose dopo 30 giorni

 

 

 

 

 

 

 

 

Epatite A

Nei figli di immigrati che ritornano nel paese di origine

                               
  • 3° mese si intende dal 61° giorno di vita
  • 5-6 anni si intende dal 5° compleanno (5 anni e 1 giorno) ai 6 anni e 364 giorni (7° compleanno)
  • 12° anno si intende da 11 anni e 1 giorno (11° compleanno) fino a 11 anni e 364 giorni (12° compleanno)
  • 11-18 anni si intende da 11 anni e un giorno (11° compleanno) fino ai 17 anni e 364 giorni (18° compleanno)

* Per i bambini nati da madri positive per HBsAg: somministrare entro le prime 12-24 ore di vita, contemporaneamente alle immunoglobuline specifiche antiepatite B, la prima dose di vaccino anti-HBV; il ciclo andrà completato con una seconda dose a distanza di 4 settimane dalla prima, con una terza dose dopo il compimento della ottava settimana e con la quarta dose in un periodo compreso tra l'undicesimo e il dodicesimo mese di vita, anche in concomitanza con le altre vaccinazioni.

Riferimenti : Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale (PNPV) 2017-2019

Per ulteriori chiarimenti rivolgersi agli Operatori sanitari delle sedi vaccinali sottoelencate che sono a vostra disposizione.
 

UFFICI VACCINAZIONI :  SEDI PERIFERICHE

sede

Indirizzo

telefono

GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO

ORARIO

 

       

Tiriolo

c/o polo sanitario

0961.7033537

DAL LUNEDI AL VENERDI’

8,15 -9,00 E 12,00 – 13,00

LUN E MERC 14,30 – 15,30

1° E 3°

MERCOLEDI’ DEL MESE

  8,30 -  12,30

 

Taverna

c/o polo sanitario

0961.7033537

DAL LUNEDI AL VENERDI’ 8,15 -9,00 E 12,00 – 13,00

LUN E MERC 14,30 – 15,30

1° GIOVEDI’ DEL MESE

    8,30- 12,30

Sersale

 c/o polo sanitario

0961.7342850

DAL LUNEDI AL VENERDI’

8,30 -9,00 E 12,00-13,00

LUN E MERC 15,30 – 16,30

MERCOLEDI’

9.00 - 12,00

Borgia

c/o polo sanitario

0961.7342850

 

1° E 3° LUNEDI’

9,00  - 12,00

Botricello

c/o polo sanitario

O961963069

LUNEDI

8,30 – 12,30

Badolato

c/o polo sanitario

366.7603478

DAL LUNEDI AL VENERDI’

8,30 -9,00 E 12,00-13,00

LUN E MERC 15,30 – 16,30

GIOVEDI’

9,00  - 11,30

Chiaravalle C/le

c/o polo sanitario

366.7603478

DAL LUNEDI AL VENERDI’ 8,30 -9,00 E 12,00-13,00

LUN E MERC 15,30 – 16,30

LUNEDI’

9,00  - 11,30

Squillace

c/o polo sanitario

366.7603478

DAL LUNEDI AL VENERDI’

8,30 -9,00 E 12,00-13,00

LUN E MERC 15,30 – 16,30

3 MARTEDI’ DEL MESE PREVIA PRENOTAZIONE

9,00  - 11,30

Girifalco

c/o polo sanitario

366.7603478

DAL LUNEDI AL VENERDI’

8,30 -9,00 E 12,00-13,00

LUN E MERC 15,30 – 16,30

3 MERCOLEDI’ AL MESE

PREVIA PRENOTAZIONE

9,00  - 11,30

Gizzeria

c/o Poliambulatorio

Contrada Mortilla

0968.466852

2° - 4°  MERCOLEDI’ DEL MESE

9,00 – 12,00

Curinga

c/o Poliambulatorio Via P. Ferraro,1

0968.73361

1° - 3°  MARTEDI’ DEL MESE

9,00 – 12,00

Maida

c/o PST

Corso Garibaldi, 138

0968/754669

1° - 3° GIOVEDI’ DEL MESE

9,00 – 12,00

 

Soveria Mannelli

c/o Presidio Ospedaliero

0968/662171

DAL 1° AL 4°

VENERDI  DEL MESE

9,00 – 12,00

 

Ultimo aggiornamento 04/09/2018