DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE  "G.Curti"
Centro di Salute Mentale - Soverato
(Direttore f.f. : Dr.. S. Ritrovato)
 
Telfax: Direzione: Centro di Montepaone L: 0967 577609 – Ambulatori e fax: 0967578790 - 0968747232 – 233                                  
Presidio di Girifalco:  tel e fax 0968741131 –  0968 747232 – 3;  Presidio di Chiaravalle C.le: 0967 999413


LABORATORIO di MUSICOTERAPIA: Dirigente Medico Resp. Dr. G.M.Pisano
Dr. G.Cosentino,Dr.ssa L.Caserta (Dir. Psicologi )
V.Gallelli, C.Giampà,C.Tirabosco  (CPS Infermieri)
C.Corea (Ass.Sociale)- G.Madonna ( Coad.Amm.vo)


La  Musicoterapia (MT) è già da tempo inserita a pieno titolo quale tecnica nell'approccio psicoterapico alla persona;
in particolare è una attività clinica di tipo breve.
La Musicoterapia è divisa in due settori:  la MT attiva o produttiva,rivolta a soggetti con disturbi psichici e/o neurologici, in cui gli effetti sono diretti a produrre il cambiamento fisico/mentale attraverso la psicomotricità e l'utilizzo diretto di strumenti musicali.
Il secondo tipo di MT è quella d'ascolto o ricettiva,indirizzata al campo delle nevrosi,poiché agisce nel rinforzare la sfera dell'Io
In generale la Musicoterapia d'ascolto ha come campo d'applicazione la somministrazione a soggetti di brani musicali che possono far evocare immagini e sensazioni capaci a riconvertire lo stato di sofferenza psichica ed in cui tecnicamente l'ascolto avviene attraverso diffusori sonori in cui il messaggio viene percepito in mono o stereofonia.


Il nostro laboratorio applica la MT produttiva/attiva e comunque l'attività principale è quella dell'utilizzo dell'ascolto sonoro Olofonico.
Da oltre venti anni, usiamo questa tecnica in cui l'ascolto della musica non è prevalente; quello che viene posto in risalto è l'immissione di suoni,rumori e musica distribuiti secondo un asse spaziale che riproduce situazioni ambientali più o meno familiari.
E' questo il sistema Olofonico ( olos=tutto, phone=voce ) integrato con la voce del terapeuta,che media suoni,musica e rumori ambientali in un contesto spaziale ed in cui la voce ha caratteristiche di conoscenza da parte del soggetto (timbro,tono) oltre ad essere ritmica e simil-ipnoinducente.
I suoni ambientali sono la riproduzione di relazioni acustiche vissute dal soggetto nella sua vita quotidiana. ( la metodologia è descritta in atti del 2° Congr. Nazionale Musicoterapia,
Isola d'Elba,1995).


Il laboratorio rivolge la sua attenzione alle patologie psichiatriche in genere.
Per quanto riguarda le Nevrosi,l'applicazione avviene per gli stati d'ansia generalizzata e/o reattiva,le distimie,le nevrosi Fobico/ossessive e gli attacchi di panico (DAP).
Per le Psicosi si fa riferimento a quelle Isteriche ed ai disturbi Schizofreniformi oltre a quelli Autistici.

Come detto in precedenza, questa è una tecnica che fa parte delle psicoterapie brevi (da 5 a 6 sedute di ascolto sonoro nell'arco di tempo di 2/3 mesi);
questo particolare approccio si è dimostrato sempre un modello favorevole al fine di un migliore accostamento alla terapia da parte degli utenti, nella considerazione che l'aspetto principale è quello di ridurre i tempi terapeutici in soggetti che hanno bisogno di stare bene in poco tempo e contemporaneamente,se in atto,ridurre l'assunzione farmacologica con notevole guadagno nell'ottica costi/benefici a cui va incontro il soggetto con problemi psichiatrici.

……………………………………………………………

Il Laboratorio di Musicoterapia attivato nella'ASP di Catanzaro è associato all'ARCMO (Associazione Calabrese Musicoterapia Olofonica) e componente CONFIAM (Federazione Nazionale Ass. Musicoterapia);

dal 1994 ha partecipato alle attività scientifiche e di ricerca in:

-    2° Congresso Nazionale Musicoterapia, Isola d'Elba, 1995
-    1° Congresso Regionale Calabrese Musicoterapia, Squillace, 1995
-    3° Congresso Nazionale Musicoterapia, Torino, 1997
-    Convegno Internaz. Musicoterapia, Girifalco, 1998
-    Attività di studio e ricerca in collaborazione con:
-    Cattedra di Psicologia Fisiologica Facoltà di Psicologia – Università di Roma,
-    "La Sapienza" (1994 – 2002);
-    Convegno annuale CONFIAM;
-    Lab.Consulente al Corso di Aggiornamento:
-    Clinica S.Anna di Crotone: "Particolari aspetti dello stato vegetativo", Crotone, 2006
-    Ha organizzato il Seminario di Musicoterapia Olofonica:
-    "Suoni dell'ambiente calabrese per la terapia della psiche"
-    Soverato, 2010


Link utili:

https://sites.google.com/site/olofonienelmondo/

https://sites.google.com/site/musicoterapiaolofonicamasi/

http://www.olofonia.com/

http://www.olofonia.it/

https://www.youtube.com/channel/UCVfTyl1IqyzsvBlevhmwvCA