Organismo Aziendale “Immigrazione” - L'Attività

L'Attività

Mondo
 

L'Organismo Aziendale "Immigrazione" svolge la propria attività nell'ambito di tre macro-aree: l'area di coordinamento, quella dell'erogazione di salute e quella d’integrazione con la "rete" operativa sul territorio. Esso si propone di perseguire i suoi fini attraverso diversi strumenti, promuovendo la nascita e lo sviluppo di molteplici iniziative e azioni:
Area di Coordinamento: la funzione principale dell’Organismo Immigrazione è quella di promuovere azioni concertate con i servizi aziendali, per offrire una risposta di salute globale al cittadino immigrato. Tale obiettivo si esplica attraverso la formazione-informazione, il supporto tecnico di ambito normativo e transculturale, la presa in carico condivisa, l’affiancamento nei percorsi di cura, l’educazione alla salute, la sensibilizzazione della cittadinanza, la condivisione di percorsi di tutela con le reti territoriali e l’interscambio regionale ed nazionale sulle metodologie operative e programmatorie con scambio di best practice.
Area dell'erogazione di Salute:
CISS: i Centri Immigrazione ad integrazione Socio Sanitaria, sono settori operativi trasversali che si
avvalgono del contributo di più settori e svolgono attività di supporto ai servizi aziendali ed extra aziendali, ai centri di accoglienza, erogano Tesserini STP/ENI, offrono il supporto sociale e medico:
sono servizi gratuiti, vi operano
- Due medici di medicina primaria (attività sospesa dal 15 febbraio 2020)
- Una Pediatra e Infettivologa madre lingua inglese
- Due Assistenti Sociali esperte
- Una Etno-psicologa
Ai CISS si può accedere senza appuntamento e senza ricetta secondo il seguente programma di attività:
- CISS Lamezia Terme, presso Distretto Sanitario, P.zza Borelli - 12 - 88046 Lamezia Terme
Martedì 8.00/14.00-14.30/17.30 e venerdì 8.00/14.00 (dal 15 febbraio venerdì sospeso)
- CISS Catanzaro, presso Dip. Materno Infantile via Sirleto -35 88100 Catanzaro
Martedì 8.00/14.00 e Giovedì 8.00/14.00-14,30/17,30
- CISS Catanzaro Lido via Crotone 41/A 88100 Catanzaro
Martedì 14,30/17,30 (dal 15 febbraio martedì sospeso)
- CISS Soverato, P.zza Casalinuovo, 88068 Soverato
Giovedì 8.00/14.00-14,30/17,30 (dal 15 febbraio giovedì sospeso)
Ambulatorio Etno-Psicologia, riceve su prenotazione info: 320/4383385
- Sede Catanzaro, via Sirleto -35 88100 Catanzaro
 
- Sede Soverato, Piazza Casalinuovo Soverato 88068 Soverato

Area d’integrazione Rete territoriale:
Particolarmente rilevante l’attività di cooperazione e di attività integrata con la Rete Territoriale, nell’ambito degli obiettivi prefissati dai Protocolli d’Intesa, :
Del/DG n° 499 del 30/06/2015 “Protocollo d’Intesa tra ASP CZ ed Enti Locali/Comuni/Enti gestori dei Centri di Accoglienza” C.A.S. (di afferenza Prefettizia) e quelli denominati S.I.P.R.O.I.M.I. (ex S.P.R.A.R., di cui sono titolari diversi Comuni della Provincia di CZ) - “Attivazione di percorsi d’integrazione tra l’area sanitaria e sociale in un’ottica do presa in carico globale e implementazione delle reti territoriali”
Del/DG n. n. 556 del 01.08.2016 Protocollo d’Intervento a garanzia della realizzazione del “Piano di Prima Assistenza sbarchi/trasferimenti”, attività coordinata dalla Prefettura di Catanzaro ed in coerenza con l’antecedente Protocollo Operativo, promosso dalla stessa Prefettura e sottoscritto dall’ASP di Catanzaro in data 09.02.2012 “Protocollo d’Intesa per gli Interventi di Soccorso ed Assistenza in caso di sbarco di cittadini extracomunitari sulle coste della Provincia di Catanzaro”;
Del/DG n 996 del 15.12.2017 “Protocollo d’intesa tra ASP CZ ed Enti Gestori del programma regionale IN.C.I.P.I.T.” (Iniziativa per la Calabria per l’Identificazione, Protezione ed Inclusione delle vittime di Tratta), rientrante nel sistema nazionale d’interventi del P.N.A. di cui al DPCM 16 maggio 2016. Titolare di INCIPIT è il Dipartimento lavoro Formazione e Politiche Sociali della Regione Calabria.
Altrettanto rilevante la costante attività di cooperazione con:
- Azienda Ospedaliera Pugliese Ciaccio – Azienda Ospedaliera Universitaria Mater Domini
- Referenti per l’Immigrazione delle A.S.P. di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Crotone, Cosenza
- Prefettura/Questura/Sezione Speciale Immigrazione Tribunale Ordinario Cz/Tribunale Minori, Forze dell’Ordine/USMAF–Ministero della Salute, Enti Locali
- Centri di Accoglienza Straordinari-CAS, S.I.P.R.O.I.M.I. (ex SPRAR), C.A.R.A., Commissione Territoriale di Governo-Ministero dell’interno sede Crotone
- Enti gestori SIPROIMI/SPRAR, Comunità di tutela delle vittime di violenza, Altre comunità di accoglienza
- UNHCR, OIM, EASO, MSF, Emergency, Save the Children, Médecinsdu Monde, CARITAS, CRI, Missione Belem ecc..
- Rete dell’associazionismo e del volontariato

Normativa di Riferimento(in fase di aggiornamento)
CISS Ambulatori dedicati(dal 15 marzo 2020 SOSPESA l’attività di medicina primaria)