ONCOLOGIA

  

           ONCOLOGIA
     Responsabile : DR PORCIELLO ROBERTO

 
                                                                                                    
 
Sede :
L’U.O. è situata  all'interno del Presidio ospedaliero di Soverato. Tale struttura è da considerare (secondo l'ultimo atto aziendale) una sub-articolazione dell'unità operativa complessa di Oncologia dell'ospedale di Lamezia Terme.
Via Don Carlo de Cardona 2 - Quarto piano                                                                                                                                                             
 
COME ARRIVARE:
MAPPA ORIENTAMENTO  accesso  ESTERNO  (a cura URP)
 

Recapiti telefonici:
• Direttore tel./fax 0967 539620
• Utenza tel. 0967 539282   da lunedì a sabato dalle ore 10.00 alle ore 13.00
EMAIL: roberto.porciello@asp.cz.it
 
ORARI APERTURA:
GIORNI ORARIO
 da lunedì a  Sabato  8.30-12.30
 
                      
EQUIPE 
                                                                                                                                                           
                       
                                 Medici del reparto:  PORCIELLO ROBERTO
                      
                       Infermieri professionali:     Costanzo Tommasina , Daniele Domenico.
 
 
 

                                                      
   
 
 
Mission
  
presa in carico   ; Terapia ai pazienti sia affetti da tumori solidi che di tipo ematologico ( Leucemia linfatica cronica, Linfomi, Mieloma ) nell’ottica della personalizzazione del trattamento
•   di ricerca,  Ruolo dei virus erpetici (EBV e Citomegalovirus) nella patogenesi della Leucemia linfatica cronica
• Di adesione ad  iniziative aziendali, regionali, nazionali ed internazionali (giornate ecc..) Contribuzione alla riduzione della mobilità passiva presso altri centri in ambito regionale ed extra-regionale
                             
 
Obiettivi del Centro
 
Gli obiettivi dell’ U.O. di Oncologia    
• Preventivi :Diagnosi precoce delle principali forme tumorali
• Promozione salute : Convegni sui percorsi-diagnostico-terapeutici
• Assistenziali : Presa in carico dei pazienti candidabili a chemioterapia sia precauzionale che di fase avanzata
• Organizzare a “rete” Inizio di collaborazione “informatica” con le altre strutture oncologiche in ambito territoriale
• Formativi : Promozione di eventi formativi in ambito oncologico ed ematologico
 
Dotazione strumentale sanitaria  di rilevanza diagnostica curativa, presenza di pompe elettroniche infusionali, presenza di microscopio ottico per diagnostica ematologica.
 
                                                 
 
              Specialità ambulatoriali:
 
              Ambulatorio di ONCOLOGIA
              Ambulatorio di EMATOLOGIA
                   
                                               
           
 
 
 
 
 
 
 

ATTIVITÀ SANITARIE EROGATE 
 
    L’U.O. effettua: prestazioni specialistiche ambulatoriali di diagnosi e cura della malattia ad utenti esterni
   Consulenza specialistica interni  fornita a  P.S.O.  i reparti e strutture territoriali dell’ASP CZ. Si limitatamente ai reparti ospedalieri
 
 
MODALITÀ DI PRENOTAZIONE E DI ACCESSO
 
Per i reparti ospedalieri : Per le visite specialistiche (Oncologiche ed Ematologiche) si accede tramite impegnativa del medico curante e prenotazione (CUP), presso l’Ospedale di Soverato nei giorni lunedì, martedì, venerdì (dalle ore 10 alle ore 13.00) il giovedì (dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 18), presso la Casa della Salute di Chiaravalle C.le il mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
 
Prestazioni in regime di terapie ambulatoriali, tipo P.A.C:
- Cicli di terapia (Terapia antiblastica con farmaci citotossici e biologici es: anticorpi monoclonali), in collaborazione con struttura U.F.A dell'unità operativa complessa di Oncologia di Lamezia Terme.
-Le prestazioni si effettuano mediante sportelli CUP. 
 
Prestazioni ambulatoriali:
• Diagnosi e cura  
• Supporto psicologico  (mediante collaborazione con la Psicologa del presidio e/o del territorio)
 
Le prestazioni specialistiche, in regime ambulatoriale, sono effettuate specificare (con accesso diretto o con prenotazione) giorni, orari su prenotazione telefonica  al numero
                                                  
PROGETTI 
 
Progetto accreditamento di Qualità.   (Implementazione degli spazi utilizzabili, nel rispetto dei requisiti di accreditamento)
 
Progetto “Registro (Individuazione dei codici dei vari tipi di patologie neoplastiche (ICDM9) più rappresentate ai fini di uno studio epidemiologico)                                               
Progetti di  Ricerca Clinica – Anticorpi anti-Citomegalovirus e Leucemia linfatica cronica
 
STANDARD 
 
Il tempo di attesa per le terapie ambulatoriali (P.A.C) è fissato dai medici dell'Unità Operativa in riferimento alla priorità clinica del caso e al tipo di patologia.
La presa visione della richiesta di intervento del paziente da parte del personale in servizio è immediata. L'intervento effettivo è commisurato all'urgenza valutata dal personale.
Viene assicurata la possibilità di avere le informazioni adeguate per conoscere la propria condizione sanitaria e rispettando la privacy.
La regolarità delle visite mediche in corsia è assicurata da almeno un passaggio giornaliero del medico in corsia.
Tutto il personale si impegna ad avere atteggiamenti cortesi e rispettosi verso i degenti e i loro familiari.
Tutti i pazienti al momento della dimissione ricevono una relazione sanitaria contenente i dati essenziali del ricovero, i risultati degli accertamenti più significativi e tutte le indicazioni per la prosecuzione delle cure da portare al proprio medico curante.
 
STANDARD Ambulatori    
 
garantire il rispetto del tempo e della dignità del paziente attraverso:
- la predisposizione di orari di accesso certi;
- il rispetto degli orari concordati per le prestazioni;
- un ambiente confortevole, pulito e tale da garantire la riservatezza durante l’erogazione del servizio;
- la professionalità e cortesia da parte di tutti gli addetti  e la disponibilità a fornire informazioni adeguate;
- il rispetto della privacy.
 
IMPEGNI
 
Il reparto  si impegna ad avviare :
 il processo di accreditamento della struttura in via di sviluppo.
Il monitoraggio della soddisfazione dell’utenza
Responsabili dei  contenuti:  Dott.   Roberto  Porciello                                                                                       
 Dott.ssa A.Bruni per l’URP
  
Le schede informative e gli standard sono da considerare sempre migliorabili. Si chiede la collaborazione di tutti per la segnalazione di eventuali problemi, imprecisioni, scarsa chiarezza delle informazioni o non rispetto degli standard.
 
La segnalazione va fatta al: Ufficio  Rapporti con il pubblico    e-mail: annamaria.bruni@asp.cz.it
 
 
Ultimo aggiornamento 10/04/2019
 
Aggiornamento a cura dell'URP e Comunicazione