Radiologia ospedaliera e territoriale


Direttore: Dott. Rodolfo GARIERI
Tel./Fax 0967-539285 e-mail radchiaso@tiscalinet.it

Questo link è stato ideato con l'intento di fornire informazioni accessibili agli Utenti sulla tipologia delle prestazioni radiologiche offerte dall'ASP, in ambito ospedaliero e territoriale, e sulle tecnologie attualmente disponibili.

Oggi, non solo i raggi X possono produrre immagini del nostro organismo. Altre forme di energia, utilizzate nell' Ecografia o nella Risonanza magnetica, ci portano a definire la "vecchia" radiologia Diagnostica per immagini, la quale, per l'incessante sviluppo tecnologico che la caratterizza, è una delle discipline mediche più all'avanguardia.

L'Unità Operativa di Radiologia diagnostica ospedaliera è organizzata su due Presidi, Chiaravalle C.le e Soverato tra loro funzionalmente integrati.

Le strutture radiologiche aziendali territoriali fanno, invece, riferimento ai Poli di Catanzaro centro, Catanzaro Lido e Sersale.

Nell' U.O. di Radiologia del Presidio ospedaliero di Soverato si svolge prettamente l'attività di radiologia/ecografia, mammografia e di diagnostica TAC; nel Presidio Ospedaliero di Chiaravalle si svolge quella di radiologia/ecografia, mammografia e di diagnostica MOC.

L'U.O. di Radiologia diagnostica ospedaliera, le strutture radiologiche territoriali, e di Catanzaro centro, utilizzano tecnologie ed immagini di ottima qualità, disponendo, tra l'altro, di Computer Radiography (CR) per la digitalizzazione e stampa mediante stampante laser delle immagini diagnostiche.

Utilizzando i pulsanti a lato (link) si può accedere alla pagina dedicata a ogni singola macro-prestazione dove ne viene fornita una breve descrizione assieme ad eventuali requisiti per effettuare alcuni esami che necessitano di preparazione.

Di seguito si riportano alcune delle più comuni macro-prestazioni e i requisiti per effettuare gli esami.

DIAGNOSTICA TRADIZIONALE

Radiologia Telecomandata Soverato
Telecomandata Soverato
Che cos'è:
La Radiologia tradizionale permette l'effettuazione di esami del torace, dell'apparato osteo-articolare, esami contrastografici dell'apparato urinario e dell'apparato digerente con opportuna preparazione.

Può essere effettuata con apparecchi tradizionali.

Attualmente la Radiologia Ospedaliera e dei Poli di Catanzaro Lido e Sersale è fornita di apparecchiature con tecnica di acquisizione digitale prevalentemente indiretta (Computer radiography), quest'ultima permette una riduzione della dose di esposizione del Paziente e non è necessario ripetere l'esposizione, in quanto dati non corretti possono essere modificati successivamente con il computer.

Nelle strutture radiologiche territoriali dei Poli di Sersale, Catanzaro Lido, Catanzaro centro e nella Radiologia ospedaliera di Chiaravalle è possibile effettuare anche esami di Ortopantomografia.

Preparazione di alcuni esami con m.d.c.baritati del tubo digerente:
  • Rx Esofago-Stomaco e duodeno a doppio contrasto
Il giorno dell'esame digiuno completo sino all'esecuzione dell'esame solitamente
previsto per le ore 10.00
  • RxClisma opaco del colon a doppio contrasto
  • RxClisma del Tenue a doppio contrasto
3 giorni prima dell'esame seguire una dieta priva di scorie (astenersi dal mangiare legumi, verdura cotta e cruda,carne e frutta); si può mangiare pesce, uova e patate lesse.

Il giorno prima dell'esame:

ore 16.00 MACROP secondo schema di preparazione della confezione; ore 20 una tazza di brodo.

Il giorno dell'esame digiuno completo sino all'esecuzione dell'esame previsto solitamente per le ore 10.00

Prescrizioni per l'esecuzione di esami radiologici con impiego di mezzi di contrasto organo-iodati per esami dell'apparato urinario(urografia).

Oltre alla proposta su ricetta regionale il Medico curante deve compilare e sottoscrivere il Modello di consenso per la somministrazione di mdc organo-iodati che si può ritirare presso gli sportelli della Segreteria di Radiologia o sportelli CUP degli Ospedali di Chiaravalle/Soverato al momento della prenotazione.

Il giorno dell'esame l'Utente, a digiuno di almeno 6 ore, deve portare con se il Modello regolarmente compilato e sottoscritto dal Medico curante,eventuali accertamenti clinico-laboratoristici effettuati in precedenza.

L'Utente deve eventualmente effettuare il giorno prima dell'esame una blanda toilette intestinale (clistere) e/o assumere per os tavolette di carbone vegetale.

ECOGRAFIA
Ecografo
Ecografo
Che cos'è:
E' lo studio di prima istanza per la valutazione degli organi addominali e pelvici, nonché tessuti superficiali (cute, tiroide, mammella) ovvero la eventuale presenza di lesioni capsulo-legamentose dell'apparato osteo-articolare.

L'assenza di radiazioni ionizzanti (raggi x) ne permette un ampio impiego in età pediatrica in particolare in alcune patologie, come lo screening della displasia dell'anca in età perinatale (software specifico presso la Radiologia Ospedaliera di Chiaravalle).

Gli apparecchi ecografici sono forniti di sonde specifiche per l'effettuazione di studi endocavitari (trans-rettale, Trans-vaginale) e sono organizzati nella Radiologia Ospedaliera di Chiaravalle-Soverato e nelPst di Catanzaro lido.

E' possibile nelle stesse sedi, l'effettuazione di esame Eco-color-doppler per la valutazione di patologie vascolari sia dei distretti periferici (arti inferiori e superiori, vasi epiaortici) sia dei vasi viscerali, in particolare il distretto portale, le arterie renali e la valutazione della vascolarizzazione di organi trapiantati (fegato,reni).

E' possibile inoltre effettuare esami ecografici con mezzo di contrasto per organi superficiali (mammella,tiroide) e profondi (fegato, reni, milza, pancreas, prostata) nella Struttura radiologica Ospedaliera di Chiaravalle.

Il giorno dell'esame l'Utente deve portare con se la richiesta del Medico curante regolarizzata al Ticket, unitamente agli eventuali accertamenti effettuati in precedenza.

Preparazione di alcuni esami ecografici:

Ecografia addominale

Tre giorni prima dell'esame si deve seguire una dieta povera di scorie ed assumere due compresse di SINAIRE o SIMECRIN tre volte al giorno dopo i pasti. Non si devono bere: bibite gassate, alcoliche, latte.

Quando l'esame è eseguito di mattina l'Utente deve essere a digiuno completo.

E' indispensabile portare tutti gli esami precedenti (rx, ecografici, Tc, ecc).

Ecografia pelvica

L'Utente deve arrivare con vescica preferibilmente piena bevendo circa 1 ora prima 1 litro di acqua.

Ecografia prostatica trans-rettale

L'Utente deve effettuare 2-3 ore prima dell'esame clistere di pulizia del retto,presentandosi preferibilmente con la vescica piena bevendo 1 ora prima dell'esame 1 litro di acqua.

E' consigliabile produrre eventuale documentazione clinico-laboratoristica in possesso preferenzialmente il risultato di PSA libero e frazionato.
MAMMOGRAFIA
Mammografo
Mammografo
Che cos'è:
L'indagine viene effettuata con apparecchi a bassa dose di esposizione e con tecnologia digitale indiretta (Computer radiography).

L'esame è consigliato a tutte le donne di età superiore a 30 anni con cadenza variabile in relazione alle caratteristiche del seno, alla presenza o meno di microcalcificazioni, ovvero a familiarità per carcinoma della mammella.

Gli esami di mammografia si possono eseguire presso la Radiologia Ospedaliera di Chiaravalle-Soverato, ed ilPst di Catanzaro Lido e Sersale.

I Presidi ospedalieri di Chiaravalle-Soverato, iPst di Catanzaro lido e Sersale partecipano inoltre al Programma di screening effettuando esami mammografici; come esame complementare le Strutture radiologiche Ospedaliere ed il Pst di Catanzaro Lido offrono anche esami di ecografia per la mammella.

Le donne in età fertile devono effettuare l'esame tra il 5° ed il 12° giorno dall'inizio del ciclo mestruale.

L'Utente, con eccezione per le Donne che partecipano allo screening (età compresa 50-69 anni), prima dell'esame deve regolarizzare il ticket.


TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TAC)
Tac
Tac
Immagine Tac
Immagine Tac

 

Che cos'è:
L'apparecchiatura ubicata nel Presidio ospedaliero di Soverato è fornita di tecnologia "Spirale" con possibilità di studio di ampi volumi corporei in pochi secondi.

L'acquisizione di tipo "volumetrico" effettuabile con queste apparecchiature permette la ricostruzione 3D di organi ed apparati.

Vengono eseguiti esami Tac per tutti i segmenti ossei ed articolazioni,encefalo e cranio, torace, addome con e senza mezzo di contrasto.

E' possibile inoltre con programma dedicato (DENTASCAN) eseguire scansioni sulle arcate dentarie in previsione di implantologia dentaria.

La stessa apparecchiatura inoltre consente con programma dedicato (TC PERFUSION) la valutazione comparativa del flusso vascolare nei due emisferi encefalici per Utenti con patologia vascolare trombotica in corso di trattamento o in fase acuta.

Per tutti gli esami Tac senza mezzo di contrasto non è prescritta alcuna preparazione, è sufficiente effettuare la prenotazione,regolarizzare il ticket ed eventualmente esibire documentazione clinico-laboratoristica recente.

Preparazione per l'esecuzione di esami Tac con mezzo di contrasto organo-iodato:
  • Il Paziente al momento della prenotazione deve ritirare specifico Modello di consenso per la somministrazione di mezzo di contrasto organo-iodato da fare compilare e sottoscrivere al Medico curante; detto Modello dovrà essere presentato in Radiologia unitamente alla proposta di esame su ricettario regionale con regolarizzazione del Ticket.
  • Il giorno dell'esame l'Utente, a digiuno di almeno 6 ore, deve consegnare il Modello di consenso, l'impegnativa regolarizzata al ticket ed eventuale documentazione clinico-laboratoristica in possesso.

DENSITOMETRIA OSSEA COMPUTERIZZATA (MOC)
Moc
Moc


Che cos'è:
La densitometria ossea computerizzata(MOC) risulta essere la tecnica diagnostica per eccellenza (Riconosciuta dall'Organizzazione mondiale della Sanità), utilizzata nella determinazione della massa ossea e non solo; ulteriori valutazioni di tipo ortopedico, pediatrico, nutrizionale possono essere affrontati con particolari tool diagnostici esistenti sull'apparecchiatura.

L'apparecchiatura DEXA Prodigy ubicata nel Presidio ospedaliero di Chiaravalle è costituita da una sorgente radiogena, da un sistema che permette la separazione di due livelli energetici e da un apparato di rilevazione digitale o detettori.

La piattaforma software enCORE basata su Windovs NT fornisce velocità ed automazione all'intera metodica.

I risultati sono sempre comparati a una popolazione di riferimento utilizzando criteri diagnostici vali per l'OMS riguardo la valutazione del rischio di frattura.

Attraverso il Report one Vision esami multipli vengono gestiti su unica pagina e comparati se in tempi diversi ottenendo una rapida interpretazione.

La prescrizione del Medico curante deve tener conto delle indicazioni contenute nel DGR 963/2002 e citare detto decreto sull'impegnativa.
Il Paziente prima dell'esecuzione dell'esame deve regolarizzare l'impegnativa al ticket.

Si possono eseguire previa prenotazione i seguenti esami:
  • Colonna antero-posteriore dorsale, lombare;
  • Colonna laterale;
  • Femore singolo;
  • Femore doppio;
  • Avambraccio;
  • Protesi ortopediche, valutazione condizione BMD e sua relazione con posizionamento protesico (Utilizzo delle GRUEN ZONE);
  • Total body Composizione corporea (Alimentazione, anoressia, medicina dello sport…) valutazione percentuale della massa grassa e della massa magra;
  • Pediatria (Valutazione condizione BMD, Maleassorbimento, nutrizione…);

LO STAFF MEDICO

Direttore dell'U.O. di Radiologia dei Presidi ospedalieri di Chiaravalle/Soverato

Dott. Rodolfo GARIERI
Ospedale di Soverato:

Dott. Domenico Montepaone
Dott. Domenico Comito

Dott. Paolo Pennelli
Dott. Giuseppe Mellace

Ospedale di Chiaravalle:
Dott. Domenico Garieri
Dott. Antonio Cristofaro
Dott.ssa Anna Maria Ciccone

Pst di Catanzaro centro (via Paparo)
Dott. Cataldo Lucia Grasso
Dott. Piergiorgio Caruso

Pst di Catanzaro Lido
Dott. Maurizio Caglioti
Dott. Domenico Garieri

Pst di Sersale
Dott. Piergiorgio Caruso

PRENOTAZIONE E RITIRO ESAMI AMBULATORIALI

Le prenotazioni avvengono tramite gli sportelli CUP esistenti presso Comuni-Farmacie, Strutture sanitarie ospedaliere e territoriali.
Presso gli sportelli delle Segreterie di Radiologia è possibile prenotare esami di particolare priorità e/o in overbooking o il ritiro degli esami effettuati.

SEGRETERIA-RADIOLOGIA OSPEDALIERA
Telefono Chiaravalle 0967 999147
Dal Lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00
Telefono Soverato 0967 539610
Dal Lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00

SEGRETERIA-RADIOLOGIA Pst di CATANZARO CENTRO
Telefono 0961.746592
Dal Lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00

SEGRETERIA-RADIOLOGIA Pst di CATANZARO LIDO
Telefono 0961.703979 - 703980
Dal Lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00

SEGRETERIA-RADIOLOGIA Pst di SERSALE
Telefono 0961.931292
Dal Lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00

Si ricorda che per motivi di privacy, legge 196/2006, l'esame può essere ritirato dall'interessato o da altra persona munita di delega scritta.