DERMATOLOGIA

DERMATOLOGIA

 

IL SERVIZIO E' ATTUALMENTE SOSPESO PER ASSENZA DI SPECIALISTA

Direttore ff.: Dr. Filippo Maria Larussa
 

Sede:
L'U.O. è situata  all'interno dell'OSPEDALE "SAN GIOVANNI PAOLO II" - LAMEZIA TERME
Edificio degenze  piano 0 - AMBULATORIO n.  21
Via Sen. Arturo Perugini 88046
Città LAMEZIA TERME
                                                                                                                                                           
COME ARRIVARE
MAPPA ORIENTAMENTO  accesso  ESTERNO  (a cura URP)
MAPPA ORIENTAMENTO  interno EDIFICIO (a cura URP)


Recapiti telefonici

  • Direttore tel. 0968  208828
  • Personale tel.0968   208825, 208829
  • Personale tel.0968 208829
  • FAX :0968208825

EMAIL: filippomaria.larussa@asp.cz.it


ORARI APERTURA al pubblico

  • Da Lunedì a Venerdì    09.30-13.00
  • Lunedì e Mercoledì    15,00-17,00

 

EQUIPE

Medici del reparto: Dott. Luigi Sala
Ambulatorio Chirurgia Plastica e Ricostruttiva      
 
Infermieri Professionali: Luciana Giovannozzi, Angela Silipo,

 

Finalità e MISSION

 La mission dell'ambulatorio è fornire prestazioni diagnostiche e terapeutiche per le patologie dermatologiche.
 Il servizio effettua  ambulatorio specialistico per esterni, consulenze per i ricoverati di tutti i reparti e per il Pronto Soccorso, per pazienti in regime di detenzione, per utenti seguiti dalle Unità operative territoriali.

 

Obiettivi  

Assistenziali:

  • Presa in carico utenti con  patologie dermatologiche, qualora si ravvisi la necessità di rivalutare il paziente o gli esiti di una terapia somministrata, lo specialista può richiedere un controllo a distanza di tempo o qualora si ravvisi la necessità di intervento di chirurgia plastica  si procede all'invio allo specifico intervento.
  • Fornire un servizio qualificato ed aggiornato,
  • Collaborare col Medico di Medicina di base e/o Pediatra di Libera scelta

Prevenzione:

  • Educazione terapeutica e il controllo di eventuali complicanze
  • Adesione giornate e campagne nazionali di sensibilizzazione,se condivise su NEOPLASIE CUTANEE, PSORIASI.
  • Counselling


L'U.O. o centro o servizio ecc  effettua prestazioni specialistiche ambulatoriali di diagnosi e cura della malattia ad utenti esterni:
     

ATTIVITÀ SANITARIE EROGATE

Ambulatorio Prestazione specialistica Codice tariffario Costo
DERMATOLOGIA Prelievi per esami istologici 91.40,5  
DERMATOLOGIA Crioterapia con azoto liquido    
DERMATOLOGIA Asportazione radicale 86.4  
DERMATOLOGIA Visite per angiologia dermatologica 89.7  
DERMATOLOGIA Visite per ulcere varicose 89.7  
DERMATOLOGIA Visite successive (di controllo)    
       
DERMAT.CHIR.PLASTICA Sutura estetica  da ferita 86.59.3  
DERMAT.CHIR.PLASTICA Sutura   da ferita 86.59,2  
DERMAT.CHIR.PLASTICA Irrigazione di ferita 86.59  
DERMAT.CHIR.PLASTICA Rimozione punti di sutura 86.59  
DERMAT.CHIR.PLASTICA Allestimento di lempo 86.7  
DERMAT.CHIR.PLASTICA Trasferimento di lempo 86.74  
DERMAT.CHIR.PLASTICA Escissione chirurgica asportazione 86.4  

 

Prestazioni per utenti INTERNI
Consulenza specialistica per utenti  interni  fornita a: P.S. PRESIDI OSPEDALIER AZIENDALI (LAMEZIA TERME,SOVERIA MANNELLI,SOVERATO) i reparti e strutture territoriali dell'ASP CZ.

 

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

Le prestazioni specialistiche, in regime ambulatoriale, sono effettuate nei giorni dal lunedì al venerdì ,ore 09,30-13,00;

lun. e merc. anche dalle 15,00 alle 17,00,

E' necessario
  prenotare presso gli  sportelli  CUP in ospedale, o presso le farmacie del territorio aziendale.

Qualora sia richiesto il pagamento Il ticket deve essere pagato prima della prestazione: alle cassa posta all'ingresso principale dell'ospedale.

 

Cosa portare ad ogni appuntamento
  • Impegnativa di visita dermatologica, Tessera sanitaria/codice fiscale, Eventuali tessere d'esenzione
  • Eventuale documentazione clinica
  • Esami eseguiti 
  • Eventuale terapia in atto

 

Informazioni utili sulle  prestazioni
Denominazione Cos'è e a cosa serve
Visita dermatologica Si tratta di una visita medica finalizzata alla individuazione e alla terapia delle principali malattie della pelle e degli annessi cutanei, quali le dermopatie dell'infanzia, i tumori cutanei, le patologie infettive che comportano rischi di contagio per la collettività e le malattie a trasmissione sessuale. Lo specialista fa prima l'anamnesi, ossia raccoglie tutte le informazioni inerenti la patologia (epoca di comparsa, evoluzione delle manifestazioni cliniche, sintomatologia), e successivamente procede con la visita vera e propria, cui segue la formulazione della diagnosi e l'eventuale programmazione del percorso terapeutico.
Crioterapia Si tratta di una tecnica indicata per il trattamento non invasivo delle neoformazioni cutanee benigne di piccole o medie dimensioni attraverso l'applicazione locale, mediante spray o cotton-fioc, di azoto liquido portato a temperature di circa 190 gradi sotto zero. È poco dolorosa e non necessita di anestesia locale. È indicata nei seguenti casi: neoformazioni discheratosiche verruche seborroiche verruche virali delle mani e piedi condilomi dei genitali.
Possibili complicanze di questa metodica sono l'ipopigmentazione (formazione di chiazze leggermente più chiare della cute normale ed esiti cicatriziali (rari).
 

 

STANDARD di Qualità

Garantire il rispetto del tempo e della dignità del paziente attraverso:

  • la predisposizione di orari di accesso certi;
  • il rispetto degli orari concordati per le prestazioni,compatibilmente con la quantità della domanda delle prestazioni in relazione al personale in servizio ed alla complessità della casistica;
  • la refertazione immediata o in tempi brevi delle  prestazioni diagnostiche;
  • un ambiente confortevole, pulito e tale da garantire la riservatezza durante l'erogazione del servizio;
  • la professionalità e cortesia da parte di tutti gli addetti  e la disponibilità a fornire informazioni adeguate;
  • il rispetto della privacy.


Contenuti forniti da: Dott. F. La Russa, dott.ssa Annamaria Bruni resp. URP  ASP CZ
Ultimo aggiornamento: 02/05/2019        
Le schede informative e gli standard sono da considerare sempre migliorabili. Si chiede la collaborazione di tutti per la segnalazione di eventuali problemi, imprecisioni, scarsa chiarezza delle informazioni o non rispetto degli standard.

La segnalazione va fatta al: Ufficio  Rapporti con il pubblico  
 e-mail: annamaria.bruni@asp.cz.it