Unità Operativa Complessa Pediatria

logo

Direttore: Dr Mimma Caloiero

Sede:
L'U.O. è situata  all'interno dell'Ospedale Giovanni Paolo II_P.-O- di Lamezia Terme ( ospedale spoke) al secondo piano Torre B 
Via Perugini  Lamezia Terme.
                                                                                                                                                         
COME ARRIVARE
MAPPA ORIENTAMENTO  accesso  ESTERNO   (a cura URP)
MAPPA ORIENTAMENTO  interno EDIFICIO  (a cura URP)


Recapiti telefonici

  • Direttore tel. 0968-208608
  • Reparto tel. 0968-208600
  • FAX : 0968-208607

 

ORARI APERTURA al pubblico
Da Lunedì a Sabato  ore  12.30 -14.30
Festivi: 11.00 - 14.00;  17.00 - 20.00
 
Per motivi igienico sanitari è vietato l'ingresso ai bambini e ragazzi inferiori a 13 anni. (art 2112 c.c)
 
EQUIPE
 
 

Medici del reparto: Giuseppe Ammendola, Elisabetta Mercuri, Monica Aloe, Francesca Graziano, Antonella Migliaccio.

Coordinatrice Infermiristica: Maria Rita Muraca

Infermieri professionali: Lina Folino, Diana Pugliese, Angela Paone, Rosa Saladino, Antonella Zagari, Maria Moscato, Sofia Immacolata
Grandinetti, Maria Serratore, Carolina Vescio, Maria Zubba, Daniela Nicotera.

OSS: Filomena Altamore, Daniela Gallo.
 

Finalità e Mission

La U.O. di pediatria  accoglie bambini di competenza pediatrica multispecialistica  a cui intende offrire  un  ambiente idoneo , dedicato e il piu possibile umanizzato garantendo,  al bambino e all'adolescente , interventi efficaci, realizzati nella massima efficienza, ponendo costantemente al Centro dell' attenzione i bisogni dei piccoli pazienti e dei suoi familiari.

Descrizione  applicativa della Mission

  • Presa in carico   ; il personale effettua la presa in carico del bambino e dei suoi genitori rispettando le esigenze, le tradizioni culturali e religiose, a volte si avvale di mediatori culturali.
  • Ricerca : attraverso la valorizzazione delle attività di tirocinio di allievi finalizzati alla sperimentazione di modelli di intervento innovativi nell'area della comunicazione con il bambino e i suoi familiari, della gestione del dolore
  • Integrazione a rete : il reparto attraverso protocolli di intesa con le associazioni di volontariato di livello locale, nazionale ed internazionale per la realizzazione di iniziative di miglioramento della qualità dell'assistenza.
  • Adesione ad  iniziative aziendali, regionali, nazionali ed internazionali tese allo sviluppo di momenti culturali, ricreativi e di clown terapy per favorire le migliori condizioni di degenza in reparto.

 

Obiettivi  preventivi e assistenziali
  • Ridurre i rischi clinici da ospedalizzazione  attraverso adozione di Linee Guida
  • Implementare l'efficacia ed efficienza dei trattamenti Assistenziali attraverso l'adozione di Linee Guida  clinico assistenziali . 
  • Organizzazione  a "rete" con la pediatria di base e  con altri centri calabresi di riferimento per patologie croniche di diabetologia e gastroenterologia. 
  • Aggiornamento  continuo del personale attraverso  la partecipazione ai corsi  di formazione aziendale e sul campo, e  'organizzazione di  convegni.


Nel reparto troverete
All'ingresso lo spazio  per l' attesa  con attigua medicheria,  Area Ludica  per attività aggregative e di gioco,  area dedicata all'allattamento per i bimbi ricoverati o in ambulatorio, cucinetta di reparto, le stanze di degenza, dotate di anticamera e bagno.
Punti di forza del Reparto:
Sala giochi per grandi e piccini con materiale adatto ad ogni età, associazione di volontariato presenti nel pomeriggio.
Per le mamme dei degenti è previsto il letto ed il vitto.

Orario ricevimento medici
I medici sono disposizione dei genitori per eventuali colloqui dalle ore 13 alle 14 di tutti i giorni e comunque quotidianamente durante il giro visite che avviene dalle 9 alle 12.
Prestazioni di carattere urgente
Ambulatorio di Emergenza ("Pronto Soccorso Pediatrico") attivo 24 ore su 24 su  invio da Pronto Soccorso.

 
Dotazione strumentale
Strumenti Rilevanza Anno Donazione
Apparecchio per ecografia     No
Monitor rilevazione  continua parametri vitali Media 2016 Insieme si puo'
Spirometro Media 2016 Insieme si puo'
Elettrocardiografo Media 2016 Insieme si puo'


L'U.O. o centro o servizio ecc  effettua prestazioni specialistiche ambulatoriali di diagnosi e cura della malattia ad utenti esterni:

ATTIVITÀ SANITARIE EROGATE
Ambulatorio Prestazione specialistica Codice tariffario
Pediatria Visite specialistiche pediatriche 89.7
Pediatria Tampone: faringeo, rettale e liquidi organici 9032.90.92
Allergologia Prove allergiche: da inalanti, da alimenti,da farmaci 86.19
Gastroenterologia Challenge alle proteine del latte vaccino 89.39
Diabetologia Curva da carico OGTT 89.39.56
Allergologia Prick by prick 8619

                       

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE  E GIORNI DI AMBULATORIO

Le prestazioni specialistiche, in regime ambulatoriale, sono effettuate  con prenotazione tramite CUP.
Pediatriche: lun-sabato
Allergologiche: martedi mattina e giovedi' pomeriggio.
Gastroenterologiche, diabetologiche, reumatologiche ,: mercoledi' pomeriggio.
                                                                               Gastroenterolgia per obesità infantile: Lunedì pomeriggio                                                                                                                                     Neurologia Pediatrica: Mercoledì mattina 


Prestazioni per utenti INTERNI
Consulenza specialistica per utenti  interni  fornita a :   P.S.O.  reparti del POLT e strutture ospedaliere (Soveria Mannelli, Soverato) territoriali dell'ASP CZ.

 
Prestazioni in regime di ricovero e Day Hospital:

  • Rivoveri in OBI: per i pazienti che necessitano di osservazione/ terapia eseguibili in 24 ore
  • Cicli di terapia 
  • Procedure non effettuabili in regime ambulatoriale. ( OGTT; RMN, challenge )    

 

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE 
Le prestazioni in regime di Day Hospital si effettuano dopo valutazione ambulatoriale e su richiesta degli specialisti interni .


ALLEGATI

Denominazione A cosa serve Scarica documento
CARTA ACCOGLIENZA Conoscere le modalità di degenza e le regole del reparto Scarica 
Soddisfazione utenza Conoscere il grado di soddisfazione dell'Utenza ricoverata Scarica 
     

 

IMPEGNI


Il reparto si impegna a:

  1. garantire il  rispetto della dignità personale, della cultura e della religione del paziente e della famiglia e della loro   privacy;A trattare con  Cortesia, Disponibilità ed  Attenzione alle esigenze del bambino;
  2. dare informazioni chiare, complete e univoche;
  3. favorire  l'efficienza clinica  e ridurre al minimo i tempi di degenza e di disagio  del ricovero nel bambino;
  4. garantire  la permanenza di un  genitore  accanto al bambino anche durante la visita, gli esami, e la terapia.
  5. Porre attenzione particolare alla nutrizione del bambino;
  6. Fornire l'accesso alla TV ,  all'area gioco  ed alle  attività a cura delle Associazioni di Volontariato; 
  7. fornire il pasto per una persona che accudisce il bambino;
  8. ridurre o annullare il dolore  con  procedure finalizzate.

I doveri dei pazienti e dei familiari: 

  1. Rispetto degli altri pazienti ricoverati;
  2. Rispetto dei professionisti e della organizzazione del lavoro del reparto;
  3. Rispetto delle regole di convivenza ospedaliera: orari, visite, pasti, riposo, norme igienico sanitarie, privacy;
  4. Rispetto degli ambienti, delle attrezzature e degli arredi;
  5. Rispetto dei divieti ospedalieri ( fumo, rumore, disturbo).

             
Il reparto o ambulatorio  svolge il monitoraggio della soddisfazione dell'utenza

Il reparto è fornito  carta di accoglienza da garantire all'utenza ( consegna all'ingresso)

_________________________________________________________

Contenuti forniti da: Dott. Mimma Caloiaro (per il  reparto); dott.ssa Annamaria Bruni, resp. URP  ASP CZ

Ultimo aggiornamento:    08/01/2020     
Le schede informative e gli standard sono da considerare sempre migliorabili. Si chiede la collaborazione di tutti per la segnalazione di eventuali problemi, imprecisioni, scarsa chiarezza delle informazioni o non rispetto degli standard.

La segnalazione va fatta al: Ufficio  Rapporti con il pubblico  
e-mail: annamaria.bruni@asp.cz.it