Finalità

Il Dipartimento di Prevenzione ha il compito di promuovere e tutelare la salute della popolazione attraverso azioni che mirano ad individuare e rimuovere le cause di nocività e di malattia, attuate parallelamente all'erogazione di prestazioni di assistenza, controllo e vigilanza.

Il lavoro del Dipartimento è improntato ad una metodologia operativa di carattere integrato. Le varie Unità Operative del Dipartimento affrontano infatti le discipline di prevenzione loro attribuite in maniera unitaria e coordinata, contribuendo a rendere il Dipartimento un presidio di sicurezza per i cittadini. Tale integrazione coinvolge l'intero assetto aziendale ed in modo particolare i Distretti territoriali, nell'ambito dei quali viene articolata l'erogazione dei servizi di assistenza, controllo e vigilanza.

Particolare attenzione è posta inoltre alla costrruzione di una reale sinergia con le Autorità locali e gli altri Enti istituzionali (INAIL, INPS, Uffici del Lavoro), ed alla creazione di piani di lavoro comuni, attuati anche congiuntamente all'ARPACAL o agli Istituti Zooprofilattici.

Il metodo di lavoro del Dipartimento è aperto alla partecipazione delle organizzazioni sociali - sindacati dei lavoratori, organizzazione dei consumatori, associazioni imprenditoriali - e ai cittadini nel complesso.