Il Dipartimento Amministrativo

Il Dipartimento Amministrativo

E' la struttura preposta alla direzione tecnico-organizzativa ed al coordinamento dell'insieme delle attività che l'azienda svolge per garantire le funzioni di supporto a garantire i livelli essenziali di assistenza.


Clicca sulla struttura d'interesse a sinistra per accedere ai contenuti


Finalità

Il dipartimento ha per finalità la gestione, programmazione, il coordinamento e la verifica, sotto il profilo quali-quantitativo, delle attività amministrative, ottimizzando l'efficienza e l'efficacia degli interventi di competenza anche attraverso la predisposizione, di concerto con le funzioni amministrative delle macroarticolazioni, di protocolli operativi per i settori di attività che ricadono nella sfera di competenza di più servizi.

Compiti ed attività

Le attività proprie del Dipartimento Amministrativo sono:

  • la razionalizzazione ed efficientamento delle strutture del Dipartimento nell'utilizzo delle risorse umane e tecnologiche, degli spazi, dei materiali di consumo e dei servizi intermedi;

  • il miglioramento e il controllo, attraverso strumenti e metodi di misurazione e verifica, dell'efficienza gestionale dei processi organizzativi atttraverso il coordinamento e l'integrazione delle attività delle strutture del Dipartimento al fine di raggiungere il miglior servizio a costi appropriati;

  • la migliore integrazione e il coordinamento dei rapporti tra direzione strategica e le diverse strutture dipartimentali;

  • il miglioramento continuo della qualità dei servizi e delle attività amministrative a favore del cittadino che si rivolge all'Azienda, dell'utente interno che necessita di supporto per la definizione e predisposizione di pratiche e procedure amministrative, dei fornitori, degli enti territoriali e degli altri enti pubblici che intrattengono rapporti istituzionali con l'Azienda;

  • il coordinamento e lo sviluppo delle attività di formazione e aggiornamento delle strutture del Dipartimento;

  • lo sviluppo dei modelli organizzativi innovativi nella gestione delle risorse umane e professionale, favorendo il lavoro di equipe interdisciplinare e multiprofessionale.

Organi

La nomina e le competenze del direttore del dipartimento sono definite nell’atto aziendale.

Il comitato del Dipartimento è costituito da:

  • il direttore del dipartimento;

  • i direttori/responsabili delle unità operative complesse o semplici autonome afferenti al dipartimento;

  • un dirigente eletto dai dirigenti del dipartimento non responsabili di unità operativa;

  • un rappresentante del personale amministrativo non dirigente appartenente alla categoria D ed eletto dal personale della stessa categoria del dipartimento.

Il dipartimento amministrativo espleta le propre funzioni sulle materie e provvedimenti di competenza generale: tutte le funzioni comuni a tutti i direttori/responsabili di unità operativa, già descritte nell’atto aziendale, quali gestione del proprio budget, gestione del personale assegnato, inventari e conservazione dei beni assegnati, attività di controllo, debito informativo, funzioni e rapporti con altre unità operative e quant’altro previsto dalle legislazioni nazionali e regionali.

Il direttore del dipartimento adotta gli atti relativi allo svolgimento delle funzioni assegnate, nei limiti della disponibilità di budget di dipartimento.

Alle unità operative del dipartimento amministrativo sono attribuite le seguenti competenze generali:

materie, provvedimenti e funzioni comuni ai direttori di unità operativa, quali gestione del proprio budget, gestione del personale, inventari e conservazione dei beni, debito informativo, attvità di controllo, rapporti con altre unità operative funzioni generali della dirigenza in ottemperanza alle vigenti disposizioni di legge.

 

Pagina curata dal Rag. Luciano Santillo  ultimo aggiornamento 30 maggio 2019