Cardiologia e UTIC

Cardiologia e UTIC

 
 
STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA CON  UTIC
               certificazione di qualità ISO-9001
               Direttore Dr Roberto Ceravolo
 
Foto Direttore
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sede:

 L'U.O. è situata  all'interno del presidio ospedaliero di Lamezia         Terme                                                  
 Edificio Degenze  piano IV Torre B
 Via A.Perugini   Città Lamezia   Terme                                                                                                                                                       

COME ARRIVARE
MAPPA ORIENTAMENTO  accesso  ESTERNO   (a cura URP)
MAPPA ORIENTAMENTO  interno EDIFICIO (a cura URP)

Recapiti telefonici

Reparto Ambulatori piano terra stanze 13 - 14 - 15
Direttore tel. 0968.208690
FAX : 0968 208811
EMAIL:  roberto_ceravolo@yahoo.it
tel. 0968.2087015- 7016
Coord.inf. Card. Tel: 0968.208865 tel. 0968 2087014   Ecocard
Coord.inf  UTIC 0968.208557 tel.  0968 2087012  Holter
Degenza cardiologia tel. 0968 208987 tel. 0968 2087012   Ris. Magn. Cardiaca
Degenza UTIC tel. 0968 208544 tel. 0968 2087013  Ergometria

 

ORARI APERTURA al pubblico (per  visitatori reparti)
   In degenza ordinaria
ore 12.30 - 14.30
ore 18.00 - 20.00
UNITA' CORONARICA
ore 13,30 - 14,00
ore 19,00 - 19,30

Vi invitiamo cortesemente al rigoroso rispetto degli orari
Presso la Degenza Ordinaria, in situazioni di particolare fragilità e complessità, e specie nel caso di Ammalati molto anziani, è consentito – anzi gradito – il contributo di una collaborazione da parte di un Familiare o di una persona ben nota al Paziente, su specifica autorizzazione del Direttore o del Medico di guardia
 

Equipe
  
Medici: Maria Concetta Orlando (Co-Responsabile di UOC), Rosa Maria Destito, Rosa Anna Ferraro, Natalia Gelonesi, Maria Elisabetta Levato, Salvatore Musumeci, Stefania Renne,Rossana Talarico, Loredana Torchia

Capo sala (IPS):  Ferdinando Serratore

Infermieri UTIC : Aiello Felice, Arcieri Stefania, Bilotta Santa, Cerra Giovanni, Clausi Adele, Cristiano Armando, Falvo Raffaele, Foti Domenico, Lenardon Teresa, Monterosso Domenico, Vecchi Fortunato, Vigliaturo Domenico

Infermieri di Cardiologia: Aiello Teresa, Amendola Concetta, Caputo Anita, Casartelli Annamaria, De Fazio Antonietta, De Vito Massimo, Di Cello Antonella, Gatto Antonio, Giampà Caterina, Mancuso Alberto, Marano Annamaria, Fazzari Santina, Torcasio Luca, Suor Kolencherry Joycy

OSS: Gagliardi Francesco

Infermieri di Ambulatorio: Albertini Rosina, Cataudo Antonio, Ielapi Bettina, Prasti Gaetano

Presentazione e note  storiche  (clicca per leggere)    

       
Mission 

Accogliere e  rispondere ai bisogni di coloro che a noi si rivolgono con prestazioni secondo linee guida ed attenzione alla persona

  • Presa in carico  dei pazienti che accedono ai servizi cardiologici
  • Consulenza cardiologica ,con  eventuali indagini strumentali , ai pazienti ricoverati nel presidio
  • Partecipazione a studi multicentrici finalizzati alla terapia con molecole di nuova generazione 
  • Adesione a campagne di prevenzione e informazione


Obiettivi 

  • Prestare attività assistenziale con particolare attenzione alle indicazioni  fornite dalle linee guida  delle  maggiori società scientifiche
  • Sviluppare  e realizzare iniziative e campagne di prevenzione cardiovascolare.  
  • Adesione alla "rete di emergenza Cardiologica  regionale"
  • Aggiornamento e formazione  del personale,  favorendo la partecipazione a convegni, seminari e corsi inerenti la specialità

 

 Dotazione strumentale   e  innovazioni  tecnologiche
Tipologia Dotazione Rilevanza diagnostica curativa Anno acquisto
Ecocardiografo  GE Vivid E80 Eccellente 2016
Ecocardiografo    di  supporto
Esaote Mylab 60
Buona 2005
ECG da Sforzo a ciclo ergometro Buono 2017
Elettrocardiografi a 12 derivazioni Buona o molto buona  
Registratori HOLTER ECG Dinamico n. 4 Buona 2005
Defibrillatori di cui uno bifasico, in UTIC Buona 2005

 

L'Unità Coronarica

Presso l'Unità Coronarica vengono gestiti Pazienti critici con necessità di monitorizzazione intensiva:
pazienti con Infarto Miocardio Acuto, Scompenso Cardiaco Acuto, Aritmie Complicate o  Minacciose, Embolia Polmonare, condizioni di Pericardite essudativa a livelli che richiedano una sorveglianza emodinamica e un follow up particolarmente attento, il tutto nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.
E' dotata di 6 posti di terapia intensiva, in "open space"  con controllo continuo in monitoraggio ECG, pressorio, pulsossimetrico, e controllo visivo diretto e attraverso micro-telecamere

 

UTIC


La Struttura fornisce servizio di consulenza alla Struttura Complessa di Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica e al Pronto Soccorso.

E' parte importante nella rete Regionale per l'Emergenza cardiologica, come Centro Spoke dotato di una recettività di venti posti letto, accogliendo Pazienti prima e dopo le procedure interventistiche effettuate presso centri Hub; si effettua anche screening e indirizzo per Pazienti bisognosi di terapia Cardiochirurgica.

In aritmologia, oltre al monitoraggio visivo in UTIC, o Holter in Degenza Ordinaria, possono essere effettuati revisioni e resettaggi di dispositivi di elettrostimolazione e defibrillatori impiantati.

 

Cardiologia Degenza

Vengono accolti quasi esclusivamente  Pazienti dal Pronto Soccorso di Lamezia o comunque dalla Rete 118; ovvero in trasferimento da Reparti a più alta intensità di cura (la nostra UTIC, o la Rianimazione) non di rado vengono trasferiti da Reparti Chirurgici per sopraggiunte complicazioni cardiologiche
L'assistenza del Cardiologo h 24 in Degenza Ordinaria è ovviamente assicurata, essendo in co-gestione e  in contiguità con la UTIC.

 

degenza


Verrà consegnata al Paziente una lettera di dimissione dettagliata con indicata la diagnosi e contenente i referti degli esami diagnostici eseguiti durante il ricovero, gli ultimi esami ematici, una copia del tracciato elettrocardiografico, gli eventuali interventi, la terapia da assumere a domicilio, le indicazioni comportamentali, dietetiche e di convalescenza e i controlli a distanza dalla dimissione, eventuali appuntamenti gia' fissati presso i nostri ambulatori divisionali al piano terra.Ai pazienti in terapia anticoagulante verranno fornite specifiche informazioni utili sulla terapia stessa.

Il paziente riceverà una lettera, destinata al Medico Curante, comprendente la diagnosi, i consigli di cura, i referti dei principali accertamenti eseguiti ed il programma post dimissione.
La invitiamo a recapitare prima possibile al suo Medico Curante ed al Cardiologo di riferimento la relazione di dimissione.
Al fine di migliorare sempre più la qualità dei servizi offerti Le saremo grati se vorrà segnalare ai Medici o ai Coordinatori Infermieristici qualsiasi disagio o inconveniente. Avremo infine caro ogni suggerimento.
Qualora la Persona necessiti di un periodo di prosecuzione delle cure prima del suo rientro a domicilio, verrà attivata la procedura della Continuità Assistenziale, ovvero sarà contattato ilServizio Infermieristico Domiciliare del Distretto di appartenenza, allo scopo di implementare una rete socio assistenziale di supporto, che possa aiutare il paziente, ma anche i suoi familiari ad intraprendere il proprio percorso di salute nel modo più efficace possibile.


MODALITA' DI RICHIESTA DELLA CARTELLA CLINICA
La copia della documentazione clinica può essere richiesta dal titolare della cartella o da altra persona munita di delega, del proprio documento di identità e di quello del delegante entrambi in corso di validità. Se si tratta di cartella clinica di un minore, alla richiesta deve essere allegata l'autocertificazione di esercenza della potestà genitoriale o di tutela legale. Qualora venga richiesta la cartella clinica di una persona deceduta, alla richiesta deve essere allegata l'autocertificazione attestante lo stato di erede legittimo del defunto.
La Cartella va richiesta in copia presso l'Ufficio Archivio situato al piano -2

La S.C.  effettua prestazioni specialistiche ambulatoriali di diagnosi e cura della malattia ad utenti esterni:

 

ATTIVITÀ SANITARIE EROGATE
Ambulatorio Prestazione specialistica Codice Costo
13 Elettrocardiogramma con o senza visita specialistica    
13 Ecocardiografia monobidimensionale con colordoppler ed ecostress    
13 Ecografia cardiaca a riposo "elettiva"    
----- Ecografia cardiaca con contrasto    
----- Ecografia cardiaca con prova fisica/    
UTIC Ecografia cardiaca trans esofagea * farmacologica    
13 ECG dinamico secondo Holter 1    
13 Controllo pace maker    
-------- Monitoraggio pressione arteriosa 24 ore    
-------- Tilt test (studio della sincope)    
-------- Test (prova)da sforzo al cicloergometro,test di Master    
13 Test da sforzo con pedana mobile    
13 TAO -  Terapia Anticoagulante    

 


MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

Le prestazioni specialistiche, in regime ambulatoriale, sono effettuate  con prenotazione tramite CUP presso gli sportelli CUP o nelle farmacie del territorio ASP CZ

Prestazioni per utenti INTERNI
Consulenza specialistica per utenti  interni  fornita a:
P.S. 0 i reparti e strutture  territoriali dell'ASP CZ

Per i reparti ospedalieri:

  • Cicli di terapia 
  • Follow-up   

         

ALLEGATI
Denominazione A cosa serve Scarica documento
Soddisfazione utenza Conoscere il grado di soddisfazione dell'Utenza ricoverata Scarica 
Carta di accoglienza Conoscere le modalità di degenza e le regole del reparto Scarica

 

STANDARD  di qualità reparti

Il tempo di attesa per il ricovero programmato è fissato dai medici dell'Unità Operativa in riferimento alla priorità clinica del caso e al tipo di patologia.

La presa visione della richiesta di intervento del paziente da parte del personale in servizio è immediata. L'intervento effettivo è commisurato all'urgenza valutata dal personale.

Le informazioni sulle caratteristiche dell'Unità Operativa per orientarsi nell'Unità Operativa  e sulla degenza sono assicurate dalla consegna a tutti i degenti della scheda informativa dell'Unità Operativa. (foglio accoglienza)

Viene assicurata la possibilità di avere le informazioni adeguate per conoscere la propria situazione sanitaria in situazione di privacy.

La regolarità delle visite mediche in corsia è assicurata da almeno un passaggio giornaliero del medico in corsia.

Tutto il personale si impegna ad avere atteggiamenti cortesi e rispettosi verso i degenti e i loro familiari.

Possibilità di utilizzare, a richiesta del  paziente ausilio da parte di associazioni di volontariato attive in reparto.

Tutti i pazienti al momento della dimissione ricevono una relazione sanitaria contenente i dati essenziali del ricovero, i risultati degli accertamenti più significativi e tutte le indicazioni per la prosecuzione delle cure da portare al proprio medico curante.

 

STANDARD di Qualità Ambulatori

Garantire il rispetto del tempo e della dignità del paziente attraverso:

  • la predisposizione di orari di accesso certi;
  • il rispetto degli orari concordati per le prestazioni;
  • la refertazione immediata o in tempi brevi delle  prestazioni diagnostiche;
  • un ambiente confortevole, pulito e tale da garantire la riservatezza durante l'erogazione del servizio;
  • la professionalità e cortesia da parte di tutti gli addetti  e la disponibilità a fornire informazioni adeguate;
  • il rispetto della privacy.

 

IMPEGNI 
Il reparto  si impegna a mantenere il processo di accreditamento della struttura già ottenuto.
 
MANTENERE ->Il monitoraggio della soddisfazione dell'utenza
 
Il reparto si impegna  a  AGGIORNARE le informazioni  da garantire all'utenza

 

________________________________________________________


Ultimo aggiornamento: 25/03/2019 a cura di URP e Comunicazione
         
Le schede informative e gli standard sono da considerare sempre migliorabili. Si chiede la collaborazione di tutti per la segnalazione di eventuali problemi, imprecisioni, scarsa chiarezza delle informazioni o non rispetto degli standard.

La segnalazione va fatta al: Ufficio  Rapporti con il pubblico  
 e-mail: annamaria.bruni@asp.cz.it